14Ago

Non è mai troppo tardi

Mi spiace ma ormai è troppo tardi per te!

Troppo tardi? Non è mai troppo tardi…

Entro in banca con una camminata tutta storta e sofferente a causa di dolori muscolari derivati da una recente gara in cui, come sempre, ho spinto al massimo. Il cassiere, podista anche lui, informato sulla mia prestazione mi dice in tono vagamente ironico:

”Bravo Nino ho visto che migliori continuamente, purtroppo però hai iniziato troppo tardi…”

Troppo tardi per cosa? Per vincere le olimpiadi o battere i Keniani? Ho capito, mi stai forse proponendo di smettere, mollare tutto, lamentarmi e dire ”se solo avessi iniziato prima! Povero me, con le mie potenzialità avrei fatto questa e quest’altra cosa..”.

La mia unica risposta possibile è solamente un plateale ‘Vaffanculo, non è mai troppo tardi!’ nei confronti dei demoralizzatori sociali, almeno quella che mi parte in default nella mia neurologia, niente di personale con il cassiere.

Ho pensato tanto a questa supercazzola, e se anche tu provi a rifletterci capirai che, apparentemente, non è mai il tempo giusto per niente. C’è sempre la crisi per iniziare una nuova attività, sei troppo vecchio per fare sport a certi livelli, ti mancano ancora una volta quei fottuti soldi per quel progetto che ti porti dentro lo stomaco.

Allora ho capito una cosa oggettivamente molto semplice ma difficile da portare alla completa consapevolezza:

Non è mai troppo tardi perché il momento migliore per fare qualsiasi cosa è sempre adesso.

Che tu voglia aprire una nuova attività, dare vita ad una iniziativa, diventare uno sportivo, un musicista, un astronauta o un bravo padre di famiglia, inizia ora e non credere a quello che ti dicono, se lo fanno gli altri puoi farlo anche meglio.

I limiti sono tutti dentro la nostra testa, siamo speciali esseri unici che dimenticano la propria natura divina.

Certo, forse non diventerai un campione del mondo, non andrai in televisione, il tuo nome non verrà scritto da nessuna parte, ma chi se ne frega, ogni volta che riesci a portare qualcosa avanti, migliorarti e dimostrare a te stesso di alzare l’asticella, allora farai anche di meglio di vincere qualcosa: potrai trasformarti in un supereroe.

 


Ti auguro di trasformarti tutti i giorni della tua stupenda vita.

A presto, che non sia tardi!

[pezzo consigliato dopo la lettura]
Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2013, Tutti i diritti riservati