9Feb

Ricchezza, quale sciocchezza!

(soldi balordi)

”Ti propongo questo business perché puoi guadagnare cifre con tutti questi zeri..”
”Mi hai chiesto che cosa è importante per me? Cosa mi piace fare? Quale sono i miei criteri di scelta?!’

”Guarda che tutti vogliono più soldi e l’indipendenza finanziaria!”
”Cazzate.”

Ho passato gran parte della mia esistenza consapevole a cercare gli ingredienti per una vita di successo. Cosa facevano le persone che hanno raggiunto risultati importanti nella loro storia. Pnl, Coaching, self help, ecc.. Mi sono appassionato dell’intelligenza finanziaria e letto di tutto a riguardo.

Povero illuso che tanti zeri facessero la felicità!

Nel mio vocabolario ripetevo ad intermittenza sempre le stesse cose:
soldi, prosperità finanziaria, rendita passiva, quadranti del cash flow, roi, roif (ritorno sugli investimenti fatti investendo nella formazione..).

Attenzione, i soldi sono importanti, ma solo per portare la nostra consapevolezza a capirne il vero valore.

In tempi di crisi (presunta), in molti continuano a scassare i coglioni (fatta eccezione dei miei personali cari amici networker..) con la leva economica per spingere le persone a investire in qualcosa. Soprattutto a scegliere un business piuttosto che un altro. Non basterebbe fare quanto uno ama per vivere?

Come diceva il grande Confucio ‘fai il lavoro che ti piace fare e non lavorerai per tutta la vita’

Proponete alle persone di fare qualcosa che farebbero gratis, vedrete che risultati potrete ottenere, altro che soldi..

‘Non ho mai lavorato un giorno nella mia vita. E’ stato tutto un divertimento!’ – Thomas Edison

I soldi sono una leva precaria. Funzionano all’inizio e poi si rompono in mille pezzi. Oh Denaro, prima ti voglio e poi ti sparo!

Il motivo è che quando hai soldi, questi diminuiscono di valore inversamente proporzionale del tuo tempo a disposizione. Motivo per il quale, le persone più ricche sono quelle che non sputtanano (scusa il diverso francesismo usuale, ma nel mio slang è perfetto in questo caso) il proprio tempo. Prova a chiedere ad una persona consapevole come me: quale cosa maggiormente odi? Questa ti risponderà senza ombra di dubbio ‘chi mi fa perdere tempo (cazzo)!’.

Baratta il tempo al denaro, usalo per dedicarti completamente alla tua passione, al motivo per il quale tu fra tutti quegli altri spermatozoi in gara per la vita, sei venuto al mondo, proprio tu!

Sei fortunato, speciale e unico. Vali di più di carta straccia stampata non corrisposta, tra l’altro, da nessun cazzo di valore reale. Prenditi la tua vita ed esprimi il tuo unico valore.

Sappi che i soldi sono uno strumento per la felicità effimera, la tua passione invece è la chiave segreta per dare un senso alla tua stessa meravigliosa esistenza.

Sì, io sono fottutamente ricco, perché quando scrivo la mia vita ha un senso ed io mi riempio di valore.

E tu, corri dietro i soldi o cavalchi le tue passioni?

A presto, che non sia tardi!
[pezzo consigliato dopo la lettura: Rage Against The Machine – Bombtrack]

Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2013, Tutti i diritti riservati