19Gen

Incauto Sportivo Sfigato

(Fare azzardato, pensare da sfigato)

Sei uno sportivo? Sei mai stato sfigato??

Questa mattina esco alle 6.30 di casa correndo spedito, direzione mare adriatico, incurante dell’infiammazione al piede destro.

Correndo, penso al dolore e mi focalizzo sul cazzo di arto dolorante.
Sì, mi fa molto male e mi chiedo perché faccio sempre il supereroe, costringendo il mio corpo a fare quello che gli dice la mia testa dominante..

Continuo nella mia corsa e mentre mi fisso sul dolore, sprofondo il piede sinistro dentro un mega cratere, cadendo come un pesce lesso sull’asfalto freddo. Con la conseguenza che adesso zoppico e cammino come un rapper che si atteggia a gangster!

Corsa compromessa, ma da sportivo incauto, non è finita per me, mi finisco di ‘ammazzarmi’ di esercizi a corpo libero..

Morale?

Quello su cui ti focalizzi caratterizza e determina quello che ti succede.

Se pensi alla sfiga, ti succede la sfiga.
Ho pensato al dolore,
mi sono focalizzato sul piede sbagliato e la sfortuna non ha fatto altro che accogliermi a sé.

Sono stato sfigato?
Sì, ma nel mio modo di pensare, perché ho dato importanza e potere alla sfortuna!

Occhio a pensare alla sfiga, perché come sempre dico:

La fortuna non esiste, esiste quello a cui fai caso, nel momento in cui ci fai caso.
Puoi essere fortunato o un grande sfigato, a te la scelta! N

E tu, dai importanza alla sfiga?

A presto, che non sia tardi!

[pezzo consigliato dopo la lettura: Max Pezzali / 883 – 6/1/sfigato – 2012 – feat. Two Fingerz]
Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2013, Tutti i diritti riservati