14Giu

Cambiare vita

‘’Scusa ma sei lo stesso ragazzino che vedevo seduto in questo posto da quando eravamo piccoli?’’
‘’Sì, sono io. Ma tu chi sei?’’

‘’Una persona che ha scelto di trovare alternative dallo stare nel posto in cui tu da sempre sei seduto.’’

Chi non cambia è perduto

Ho appena incrociato nello sguardo una persona a cui avevo venduto delle autovetture dieci anni fa.

Era identico in tutto, presuntuoso, abbigliamento sgargiante, orologio in bella vista, drink in fermentazione e occhiali all’ultima moda abbassati per incrociare passanti.

Mi ricordo bene di quella persona per la sua ‘importante’, ai tempi, situazione debitoria con banche e finanziarie. Soprattutto per il suo sconfinato bisogno di apparire per quello che non era. Voleva fingersi ricco e importante, ma le sue tasche avevano dei buchi troppo grandi per trattenere il benché minimo ricordo di denaro.

Se non migliori, peggiori.

Scusami tanto, ma se ti ritrovo a fare le stesse identiche cose immature che facevi in passato, vuol dire solo che sei peggiorato. Come la persona seduta sempre nello stesso luogo in apertura del post.

Sarà che mi aspetto, da convinto credulone, che gli esseri umani debbano evolversi, capire e maturare giorno per giorno. Ma quando poi vedo uno che è quasi arrivato agli ‘anta senza consapevolezza, allora provo una grande tristezza e compassione.

Certe cose dovrebbero avvenire solo nel periodo in cui ci formiamo la personalità = nell’adolescenza. Non sappiamo chi siamo e nella paura di non essere visti, ostentiamo materialità che spesso nemmeno ci appartiene. Ma poi dovremmo crescere, formare una nostra personalità e sbattercene, almeno in parte, di dover ostentare per sentirci accettati dalla società.

Il valore di quello che ostenti è inversamente proporzionale a quanto pensi di valere

Sappi, quindi, che il tuo orologio si fermerà, la tua macchina si romperà, il tuo drink sarà presto annacquato e la tua autenticità apparirà vera come una barzelletta. Inizia a guardarti dentro, migliorarti e capire il vero significato della vita. Non ti crede più nessuno. Tenta, non ostenta.

Solo la tua capacità di migliorare e cambiare vita può salvarti da una vita sterile e scontata.

 

A presto, che non sia tardi!

[pezzo consigliato dopo la lettura]

 

Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2013, Tutti i diritti riservati