14Gen

Banche Finanziarie e Assicurazioni agli sgoccioli

(sistema assetato di sangue)

”Se mette a garanzia almeno la cifra che ci chiede, ipoteca casa e macchina, inserisce garante e coobbligato, versa un 25% di anticipo, paga una cospicua istruttoria, stipuliamo assicurazioni su morte vita infortuni e cazzi vari, i soldi, se non muore prima, sono suoi!”

V A F F A N C U LO 
non ci siamo capiti:
ma sono io che vi devo prestare i soldi?!?

Care banche finanziarie e assicurazioni, avete prestato soldi a cani e porci, assicurato palesi truffatori ambulanti e ora, vi volete improvvisamente adeguare a degli standard che sono sempre troppo lontani per la nostra Penisola!

Parlate sempre di questo cazzo di sistema che decide, ma dove sono finite le persone?
Dove sono finite le responsabilità, il discernimento ed il buon senso??

Penalizzate se uno ritarda minimamente nel pagamento ma ve ne sbattete di tutti gli altri che hanno sempre pagato correttamente ogni cosa nella loro vita!

Scusate non capisco, ma se volete prestare soldi solo a chi ha già soldi, chiudete pure. Perché chi ha due soldi di merda su un vostro conto corrente per niente retribuito, a momento debito paga cash.

Cazzo dimenticavo, non si può pagare cash, perché per la normativa anti riciclaggio, ci obbligate ad avere bisogno di voi, strozzini informatizzati!

Facciamo così allora:
– io piccolo imprenditore rimango piccolo e rischio di sparire per mancata liquidità
– io padre di famiglia continuo a stare in affitto e lascio che tutti quei cazzo di nuovi complessi residenziali prendino la muffa
– io neopatentato vado a piedi perché non posso acquistarmi una mia macchina usata, non ho i ‘requisiti’ per la finanziaria

– io Italia esco dai giochi, perché a ‘giocare’ non è rimasto più nessuno!

E tu, stai versando il tuo sangue al sistema?

A presto, che non sia tardi!

Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2013, Tutti i diritti riservati