11Dic

Non invidiare, impara ad apprezzare

‘Che culo quello sfigato, con tutti i soldi che si ritrova!’
‘Che fortunata quella gallina è una gnocca da paura!’
‘Che fisico quel cretino!’

A- se ‘quello’ i soldi (bellezza,status,riconoscimenti..) li ha ereditati, ho avuti in default, senza fare un percorso educativo per capirne il vero valore, allora io lo compatirei alla stregua di uno che non ha niente, perché niente è quello che ha fatto nella vita!

B- se i soldi ‘quello’ li ha fatti lui, costruito un impero, un corpo, uno status, oppure una personalità, allora non ti permettere di giudicarlo e dire le classiche cazzate sulla sorte! Einstein diceva che la fortuna è l’incontro tra la preparazione e le opportunità, lui si è preparato e le opportunità sono arrivate! Inoltre, il successo lascia sempre le tracce (ai più attenti però), quindi smettila di raccontarti stupide storielle e vai a faticare x la tua ‘fortuna’!

Sarà che l’invidia è un sentimento a me sconosciuto,
sarà che mi sono sempre sbattuto pensando al da farsi,
sarà che ho intravisto sempre tante possibilità nel benessere altrui…
..ma non capisco proprio questo brutto atteggiamento.

Inversamente a quanto in molti potrebbero fare, io, quando vedo qualcosa che non ho e che vorrei nella mia vita, faccio quanto di diametralmente opposto alla consuetudine sociale: ringrazio il possessore del bene, caratteristica o status per avermelo mostrato.

Già, lui o lei, mi hanno mostrato l’esistenza della cosa e la conseguente possibilità di realizzo!
(equivalenza: se loro hanno = io posso)

Non solo quindi devo apprezzali, ma devo anche benedirli per avermi mostrato quanto in loro possesso!

Si dice che l’invidia è un sentimento prettamente femminile.. ma io non ci credo.

E tu, invidi o ammiri quello che vedi negli altri????

Condividi pure il mio pensiero se anche tu, come me, ammiri e non invidi la bellezza nel mondo. N

 

Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2013, Tutti i diritti riservati