13Gen

Famosi e ricchi a tutti i costi

(successo primario o secondario?)

”Sono nato per essere ricco e famoso, è da una vita che aspetto questo momento!
Non sopporto più di dover fare un normale lavoro, normale stipendio, normale casa, normale vita e non essere riconosciuto per strada!”.

Ma vaffanculo e scusa se non piango per la pena che provo!
Ne abbiamo piene le palle di questa cazzo di frenetica rincorsa al successo secondario. Già, io lo chiamo secondario, i soldi la fama e tutto il resto dovrebbero essere una normale conseguenza di un successo primario, ovvero, di sviluppate caratteristiche principali:
etica, determinazione, altruismo, umiltà, sacrificio, empatia, spiritualità, intelligenza, know how e creatività.

La normale evoluzione verso il successo dovrebbe proprio essere il risultato dello sviluppo di questi fattori, per me fondamentali.

Invece, si partecipa ad un reality oppure ad un paio di corsi motivazionali, volendo accorciare il normale processo evolutivo. Inoltre, sappi che, per la legge della scarsità, i posti sotto i riflettori comunque sono limitati.

Internet, i social, la connettività stessa ci illude ogni giorno di avere una visibilità che, se non alimentata da veri e propri talenti, lascia il tempo che trova.

Sì, oggi è possibile fare tutto, diventare un grande chef, musicista, modello, blogger o apprentice che sia,
ma la facilità nell’avere visibilità e direttamente proporzionale alla quantità di persone che proveranno ad essere visibili al posto tuo!

Quindi, invece di stare a disperarti per la tua sorte chiediti:
– qual è il prezzo da pagare?
– sono disposto a pagare quel prezzo?
– ho chiaro il percorso da fare per raggiungere il mio scopo?
– come capirò di aver ottenuto i risultati sperati?

Ora lo voglio dire una volta per tutte, se non ti fai le giuste domande e dai le adeguate risposte seguite da AZIONI, devi accettare che:

Non sarai famoso,
Non sarai ricco,
Non ti è possibile tutto,
i motti della nike servono solo a vendere più scarpe,
gli aforismi che ti fanno fantasticare allungato sul divano davanti ad uno schermo luninoso Non ti cambiano la vita se non alzi il culo!

Sono le 6 AM (che per me significa AMore, amore per la vita), torno a far succedere le cose nella mia amorevole vita.

E tu, cosa stai facendo per ottenere quanto ambisci nella vita?

A presto, che non sia tardi!

Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2013, Tutti i diritti riservati