5Mar

Chi sa perdere, vince.

Perdere una gara, un lavoro, un rapporto. Perdiamo sempre qualcosa nella vita, ma…

Continui a perdere da quando sei nato

Perdiamo… il cordone ombelicale alla nascita in cambio della libertà,  denti fragili per altri forti, la verginità in una vecchia macchina malamente parcheggiata per incamminarci alla scoperta di quello che chiameremo poi amore. Perdiamo la pazienza per capire quanto è importante essere pazienti, perdiamo un caro per stringerlo definitivamente nel nostro cuore, perdiamo una gara per capire su cosa dobbiamo lavorare, perdiamo un lavoro per renderci conto che abbiamo bisogno di altro. Insomma, abbiamo sempre qualcosa da perdere ma tanto altro da guadagnare.

Incominci a vincere quando accetti di perdere

Fino a quando non ci libereremo della paura di perdere saremo schiavi di essa, bloccati in un posto buio dove si perde e basta. Nella mia vita, mi sono accorto che solo quando sei disposto a perdere tutto per un migliore beneficio, allora iniziano ad arrivare i veri risultati. Perché in un certo qual modo ammetti di credere alla provvidenza, rafforzando le convinzioni positive che hai dentro e attirando quindi tutta la prosperità dell’universo. Quando ti rendi conto che c’è sempre un significato migliore e funzionale alla tua ‘sconfitta’, allora porti a casa il risultato migliore.

Insomma,

non puoi perdere, puoi solo abbatterti perché non percepisci il significato migliore per quello che stai perdendo, ignorando la tua evoluzione che ti scalpita davanti.

Ti auguro di saper perdere tutto, aprire gli occhi di soprassalto e urlare vittorioso.

A presto, che non sia tardi!

[pezzo consigliato dopo la lettura]
Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2018, Tutti i diritti riservati