20Feb

Bella e illusa

(bella senz’anima)

”Io guardo altro negli uomini, non mi fermo mica solo alla bellezza!”
”Allora perché ti fidanzi sempre con palestrati celebrolesi?!”

”Sì, ma devono avere dei contenuti”
”Parlare di Gossip e condividere estetista e lampade?”

”Nino, con te non si può parlare..”
”haha.”

Adoro vedere su Facebook ragazze che hanno 3mila scatti per ogni cazzo di espressione, movimento, attività e luogo visitato. Che ostentano sempre e solo 1 cosa: il proprio aspetto. Con questo non le critico, avranno i loro buoni motivi per farlo, ma non scassate poi che le persone vi riempiono di complimenti o apprezzano quanto mostrate. Fanno esattamente quello che ‘inconsciamente’ chiedete: essere viste/adulate/corteggiate.

Poi te la meni che arriva il tipo che vuole solo il tuo corpo, ”ma perché tutti gli uomini vogliono solo una cosa da me?!”. Perché è ciò che gli proponi,  e la brutta notizia è che, forse, hai solo quello per loro…

Mio nonno mi diceva, nel business come nella vita, la gente ti chiede sempre e solo quello che gli fai vedere

Ultimamente, a riguardo, parlavo con un mio amico che aveva cambiato la foto del suo profilo pubblico con uno scatto a petto nudo (villoso). Si discuteva del fatto che nella scelta della foto si invia comunque un segnale di quello che siamo e, per questo, la gente ci chiederà e aspetterà delle cose da noi di conseguenza.

Ripeto che non giudico le scelte, ma solo la coerenza. Sei consapevole del messaggio che invii alle persone? In programmazione neuro linguistica si dice che la responsabilità di quando arriva un messaggio sbagliato, è sempre e solo di chi lo invia il messaggio.  Quindi, se ti sei accorto che il feedback delle persone con cui entri in contatto non è congruo con le tue aspettative, chiediti allora che cazzo di messaggio stai inviando. Alla fine parliamo sempre del mio caro superpotere = la consapevolezza ad infrarossi.

Bella non ti illudere allora che il tuo palestrato celebroleso (anche io sono palestrato ultra allenato, ma di sudore con qualche neurone e senza la chimica), ti spinga in territori letterari e distese romantiche. Ritieniti solo fortunata di questo, perché in quei cazzo di posti rischieresti di perderti.

Adesso carico sui Social qualche mia foto mentre pompo i muscoli o sono sballato con il drink e petto da fuori in disco. Copio e incollo qualche aforisma riciclato e poi commento qualche video squallido che gira sul web. Sono uno di contenuti io..

E tu, sei consapevole del messaggio che invii al mondo?

A presto, che non sia tardi!
[pezzo consigliato dopo la lettura: Papa Roach – No Matter What]

Share this Story

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

© Copyright 2013, Tutti i diritti riservati